A- A A+

Il 20 Maggio 2005, nell'Aula Magna del Liceo "Torquato Tasso", si è svolta la cerimonia di assegnazione del Premio "Prof. Renato ROSSI", istituito dalla nostra Associazione e riservato agli allievi che si sono cimentati nella stesura di un saggio breve o di una scrittura creativa ispirati ad uno dei Canti della Divina Commedia.

Sono risultati vincitori:

 

per la 3ª classe del Liceo
premio di € 500,00
l'allieva Francesca SENIA (III D)
per
"L'attualità del messaggio di S. Francesco"
 
per la 2ª classe del Liceo
premio di € 300,00
l'allieva Ludovica D'ALESSIO (II A)
per
"Una commedia poco divina: l'Inferno oggi"
• per la 1ª classe del Liceo
premio di € 200,00
l'allieva Carmen BARBATO (I A)
per la scrittura creativa ispirata al Canto XIII dell'Inferno:
"Un labirinto di Solitudine"
Sono state conferite le Menzioni Speciali
 per la 1ª classe del Liceo
all'allievo della I A
Alfonso BELLACOSA
per la 2ª classe del Liceo
all'allieva della II D
Chiara CELENTANO
ed all'allievo della II C
Alessandro BIRAGLIA

 


Il premio in danaro è stato conferito dall'ex-Allievo e Socio Dott. Salvatore ROSSI per ricordare la figura del padre Prof. Renato Rossi che, dal 1945 al 1968, ha dedicato all'insegnamento nel Liceo TASSO intelligenza, senso critico ed amore per la cultura.

I lavori, inediti e dattiloscritti - di lunghezza non superiore a 5 cartelle (massimo 30 righi per cartella), furono consegnati, presso la Presidenza del Liceo Tasso, entro le ore 12.00 del 19 Marzo 2005, in busta chiusa anonima contenente altra busta chiusa con il nominativo dell'autore, la classe di appartenenza, l'indirizzo ed il recapito telefonico.

Gli elaborati sono stati attentamente valutati da una Commissione composta dai Soci: Avv. Roberto MIGNONE - Presidente, Prof.ssa Rossella CHECCHIA, Prof.ssa Licia GENTILE e Prof.ssa Maria PIETROFESO.

A ogni allievo è stato consegnato un Attestato ed un libro, quale premio di partecipazione.

La cerimonia si è conclusa con il consueto brindisi/buffet.